ASCOLTA L’ARTICOLO

Tantissimi operatori di autolavaggi, sono convinti che i costi del detergente per la propria attività, incidano prepotentemente negli utili d’impresa, apriamo una piccolissima parentesi, per chi non lo sapesse, l’utile d’impresa è la differenza che si ottiene sottraendo dagli incassi le spese sostenute. Quando questa differenza è positiva l’autolavaggio ha avuto un profitto, ma se questa è negativa, l’autolavaggio è in perdita.

Fatta questa premessa, veniamo al dunque e rispondiamo alla domanda iniziale: “Quanto influisce il costo dei detergenti in un autolavaggio?

Risponderemo a questa domanda con semplicissimi calcoli.

Utilizziamo come esempio un autolavaggio classico, per intenderci un portale automatico con tre spazzole, con al suo interno tre pompe dosatrici: prelavaggio, precera e cera. Durante il nostro esempio, arrotonderemo per eccesso i valori ottenuti.

La taratura dei detergenti dovrebbe essere fatta da un tecnico specializzato, che con l’utilizzo di alambicchi graduati, dovrà impostare in modo corretto e preciso le pompe dosatrici.

Per ottenere un valore di consumo reale, occorrerà calcolare delle medie per ogni detergente.

Parliamo di medie, perché, per lavare una 500 Fiat useremo meno detergente rispetto a quello che servirebbe per una Mercedes Station Wagon o un furgone.

Per i lettori più ostinati spieghiamo come va fatta una media del detergente utilizzato:

  • Il tecnico riempirà un alambicco, per esempio da 1000 grammi

  • Osserverà il lavaggio di dieci diversi automezzi, tra auto piccole, medie, grandi e furgoni.

  • Una volta che il decimo automezzo sarà stato lavato, il tecnico controllerà nuovamente l’alambicco e ne riporterà il quantitativo utilizzato.

  • Ipotizziamo che il quantitativo utilizzato sia di 300 grammi, si dividerà questo valore per il numero di auto lavate, quindi 300gr/10auto= 30 grammi per auto.

PRELAVAGGIO

Un buon prelavaggio a nostro avviso non dovrebbe costare meno di € 2,50 per kg, quindi il costo di una tanica da 25 kg sarà di € 62,50

La quantità corretta, pescata dalla pompa dosatrice di un buon prelavaggio, dovrebbe essere di 30 grammi in media, ma arrotonderemo questo valore per eccesso a 40 grammi.

Se il costo del prelavaggio è di € 2,50 per kg, qual’è il costo per 40 grammi?

Il costo per 40 grammi è: 0,10 centesimi di euro.

Come abbiamo ottenuto questo valore?

Se dividiamo € 2,50 (il costo per kg) per 1000 grammi di prelavaggio, otteniamo il costo al grammo e cioè: 0,0025 centesimi di euro

Dopo moltiplichiamo il costo al grammo per i grammi utilizzati durante il lavaggio:

40 grammi x € 0,0025= € 0,10 centesimi

  • Se voglio sapere quanti automezzi laverò con quella tanica di prelavaggio l’operazione da fare sarà questa:

    Dividiamo la quantità totale di grammi presenti in una tanica di prelavaggio

    (25.000 grammi) per i grammi utilizzati per automezzo (40 grammi), otterremo:

    25.000/40= 625 automezzi, arrotondiamo questo numero a 600, consideriamo quei 25 eliminati, come prove, omaggi, sprechi, ecc..

  • Perciò, se la pompa dosatrice funziona bene e le tarature sono state fatte in modo corretto abbiamo il primo dato:

    CON UNA TANICA DA 25 KG DI PRELAVAGGIO LAVERAI 600 AUTO

TABELLA RIASSUNTIVA

PREZZO PRELAVAGGIO PER KG

GRAMMI UTILIZZATI PER AUTOMEZZO

COSTO DEL PRELAVAGGIO AL GRAMMO

COSTO DEL PRELAVAGGIO PER AUTOMEZZO

AUTOMEZZI LAVATI CON 25 KG DI PRELAVAGGIO

2,50 EURO

40 GRAMMI

0,0025 CENT

0,10 CENT

600 UNITA

PRECERA

Un buon shampoo precera, a nostro avviso, non dovrebbe costare meno di € 2,00 per litro, quindi il costo di una tanica da 25 kg sarà di € 50,00.

La quantità corretta, pescata dalla pompa dosatrice di un buon shampoo precera, dovrebbe essere di 10-15 grammi in media, ma arrotonderemo questo valore a 20 grammi.

  • Se il costo dello shampoo precera è di € 2,00 per kg, qual’è il costo per 20 grammi?

    Il costo per 20 grammi è: 0,04 centesimi di euro.

    Come abbiamo ottenuto questo valore?

    Se dividiamo € 2,00(il costo per kg) per 1000 grammi di shampoo precera, otteniamo il costo al grammo e cioè: 0,002 centesimi di euro

    Dopo moltiplichiamo il costo al grammo per i grammi utilizzati:

    20 grammi x € 0,002= € 0,04 centesimi

  • Se voglio sapere quanti automezzi laverò con quella tanica di shampoo precera l’operazione da fare sarà questa:

    Dividiamo la quantità totale di grammi presenti in una tanica di shampoo precera

    (25.000 grammi) per i grammi utilizzati per automezzo (20 grammi), otterremo:

    25.000/20= 1250 automezzi, arrotondiamo questo numero a 1200, consideriamo quei 50 eliminati, come prove, omaggi ecc..

  • Perciò, se la pompa dosatrice funziona bene e le tarature sono state fatte in modo corretto abbiamo il secondo dato:

    CON UNA TANICA DA 25 KG DI SHAMPOO PRECERA LAVERAI 1200 AUTO

TABELLA SHAMPOO PRECERA

PREZZO PRECERA

PER KG

GRAMMI UTILIZZATI PER AUTOMEZZO

COSTO DEL PRECERA PER GRAMMO

COSTO DEL PRECERA PER AUTOMEZZO

AUTOMEZZI LAVATI CON 25 KG DI PRECERA

2,00 EURO

20 GRAMMI

0,002 CENT

0,04 CENT

1200 UNITA

CERA

Una buona cera per portale automatico, a nostro avviso, non dovrebbe costare meno di € 4,00 per litro, quindi il costo di una tanica da 25 kg sarà di € 100,00.

La quantità corretta, pescata dalla pompa dosatrice di una buona cera, dovrebbe essere di 7-15 grammi in media, ma arrotonderemo questo valore per eccesso a 20 grammi.

  • Se il costo della cera è di € 4,00 per kg, qual’è il costo per 20 grammi?

    Il costo per 20 grammi è: 0,08 centesimi di euro.

    Come abbiamo ottenuto questo valore?

    Se dividiamo € 4,00(il costo per kg) per 1000 grammi di cera, otteniamo il costo al grammo e cioè: 0,004 centesimi di euro

    Dopo moltiplichiamo il costo al grammo per i grammi utilizzati:

    20 grammi x € 0,004= € 0,08 centesimi

  • Se voglio sapere quanti automezzi laverò con quella tanica di cera l’operazione da fare sarà questa:

    Dividiamo la quantità totale di grammi presenti in una tanica di cera

    (25.000 grammi) per i grammi utilizzati per automezzo (20 grammi), otterremo:

    25.000/20= 1250 automezzi, arrotondiamo questo numero a 1200, consideriamo quei 50 eliminati, come prove, omaggi , sprechi, ecc..

  • Perciò, se la pompa dosatrice funziona bene e le tarature sono state fatte in modo corretto abbiamo il terzo dato:

    CON UNA TANICA DA 25 KG DI CERA LAVERAI 1200 AUTO

TABELLA CERA

PREZZO CERA PER KG

GRAMMI UTILIZZATI PER AUTOMEZZO

COSTO DELLA CERA PER GRAMMO

COSTO DELLA CERA PER AUTOMEZZO

AUTOMEZZI LAVATI CON 25 KG DI CERA

4,00 EURO

20 GRAMMI

0,004 CENT

0,08 CENT

1200 UNITA

Per concludere il nostro articolo facciamo un riepilogo dei costi e dei consumi, ipotizzando di aver lavato con il nostro portale automatico 600 auto nell’arco di un mese; e ipotizziamo di aver eseguito tutti questi 600 lavaggi con un programma base:

  • prelavaggio

  • risciacquo

  • precera

  • spazzolatura

  • risciacquo

  • ceratura

  • asciugatura

Ipotizzando che il prezzo pagato da ognuno di questi 600 clienti sia di € 5,00..

a fine mese avremo incassato € 3.000

E qual’è stata la spesa di detergenti per lavare le 600 auto ed incassare € 3.000?

  1. PRELAVAGGIO: € 62,50

  2. SHAMPOO PRECERA: € 25,00

  3. CERA: € 50,00

TOTALE SPESA DETERGENTI: € 137,50

PARI AL 4,58% DEI € 3.000 INCASSATI

Vi sembra una incidenza alta o bassa?

Pensate che 1 chilo di un qualunque caffè da bar costa in media € 15,00 e con 1 kg di caffè si fanno circa 130 tazzine, tenendo conto di un pò di spreco.

Il barista con 1 kg di caffè incassa circa € 130,00 e l’incidenza sui ricavi e del 11,50%, più del doppio dell’incidenza che hanno i detergenti sull’incasso.

A voi lasciamo le considerazioni finali.