ASCOLTA L’ARTICOLO

Parlando con i gestori, spesso ci rendiamo conto che sono tantissimi quelli che non conoscono la differenza tra marketing e pubblicità, o quelli che sono convinti che siano la stessa cosa.

Fare pubblicità

Fai pubblicità quando crei e confezioni un messaggio che parlerà del tuo autolavaggio e dei servizi o prodotti offerti. Quando crei un messaggio pubblicitario questo può essere veicolato verso il potenziale cliente in diversi modi:

  • volantini da distribuire nella tua città
  • inserzioni su magazine e giornali
  • spot alla radio e in tv
  • banner e promozioni su siti del settore o Social media

Ovviamente le piattaforme a disposizione per pubblicizzarti non sono una tua esclusiva poiché vengono utilizzate da altre migliaia di attività, tra cui i tuoi concorrenti.

Fare marketing

Il marketing non è altro che tutto quello che tu e la tua attività trasmettete all’esterno in modo diretto e indiretto.

Facciamo qualche esempio:

  • Fai marketing quando rispondi al telefono. Il tono e il volume della tua voce, il tuo modo di parlare danno una idea di te, positiva o negativa a chi è dal’altra parte dell’apparecchio.
  • Fai marketing, quando saluti un cliente. Sei sorridente, sei arrabbiato, indifferente? Il modo che utilizzerai comunicherà un messaggio univoco.
  • Fai marketing quando decidi come vestirti per lavorare. Sei trasandato, sporco, disordinato? Comunicherai disordine e sporcizia. Hai invece una bella divisa, sempre in ordine e pulita, comunicherai ordine e pulizia.
  • Fai marketing con il tuo taglio di capelli.
  • Fai marketing con la montatura dei tuoi occhiali.
  • Fai marketing con il tuo modo di trattare i dipendenti.
  • Fai marketing con il tuo modo di parlare.
  • Fai marketing quando ascolti.
  • Fai marketing con le sedie dove fai attendere il cliente.
  • Fai marketing con i cartelli del brand che rappresenti.
  • Fai marketing con la tua attrezzatura.
  • Fai marketing con le spazzole del tuo autolavaggio.

Qualunque cosa fai, in qualunque modo tratti i clienti, la cura che ti prendi del tuo autolavaggio, comunicano all’esterno chi sei e come fai le cose.

La morale? Più cose positive comunicherai all’esterno: ordine, pulizia, organizzazione, più alto sarà il fatturato del tuo autolavaggio.

Inoltre se vuoi fare pubblicità e secondo noi dovresti, (ovviamente individuando i canali più adatti al tuo mercato), prima assicurati che la tua comunicazione verso l’esterno sia quanto più possibile positiva, in questo modo, se deciderai di fare pubblicità al tuo autolavaggio, avrai ottime possibilità di convertire il cliente da potenziale ad acquisito e successivamente fidelizzarlo.

Potrebbe interessarti anche:

Divise e abbigliamento per l’autolavaggio

Curare l’immagine del tuo autolavaggio ti fa guadagnare di più

Pubblicità autolavaggio

Hai bisogno di una consulenza per la tua campagna pubblicitaria o per ideare una strategia di marketing per il tuo autolavaggio, contattaci.

Rispondi