Se hai un autolavaggio sai bene che le spazzole sono fondamentali per ottenere una buona qualità di lavaggio e per non rovinare le carrozzerie delle auto.

Quali abitudini dovresti adottare per avere le spazzole sempre al top e performanti nel tempo?

MANUTENZIONE

Le spazzole vanno controllate frequentemente! La manutenzione periodica deve essere in cima alle tue priorità… il controllo e la manutenzione dovrebbero essere fatte ogni settimana.

Le spazzole, di qualunque materiale siano fatte, sono montate su supporti ad elementi distinti e separati, questo ti permette di sostituire l’elemento rovinato o consumato senza dover necessariamente cambiare tutto il blocco.

PRODOTTI CHIMICI

Fai attenzione ai detergenti che utilizzi; detergenti troppo aggressivi o tarati male possono rovinare il materiale delle spazzole, alcuni detergenti carichi di sale o soda seccano e rovinano la fibra con cui sono fatte le spazzole.

Assicurati inoltre, di utilizzare uno shampoo spazzole non troppo grasso o di scarsa qualità. Lo shampoo spazzole oltre a preparare chimicamente l’auto per la fase di ceratura, deve aiutare le spazzole a mantenersi morbide e pulite.

PULIZIA

Nel tuo calendario di manutenzione dovresti inserire il lavaggio delle spazzole almeno una volta al mese… per il lavaggio utilizza solo detergenti pensati e creati solo per questo scopo, e possibilmente utilizza acqua calda.

VELOCITÀ E PRESSIONE

Insieme al tuo tecnico, verifica che la velocità con cui girano le spazzole e la pressione applicata sulla carrozzeria siano sempre precise e corrette…

…troppa velocità o troppa pressione potrebbero segnare la carrozzeria o tirare via paraurti, specchietti, modanature, spoiler, eccetera. Al contrario, poca velocità o poca pressione non rimuoverebbe adeguatamente lo sporco.

Con i giusti accorgimenti, la giusta manutenzione e il corretto utilizzo dei detergenti puoi aumentare la vita delle spazzole di un buon 25%-30%.

Potrebbe interessarti anche:

Rispondi