Ogni cliente ha un nome e un cognome, e fa parte di una nicchia di mercato precisa.

Per il tuo autolavaggio è molto importante sapere con esattezza a quale nicchia di mercato offrire i servizi. Nessuno può permettersi di offrire servizi a tutti indistintamente.

Conoscere la nicchia di appartenenza dei clienti ti offre molti vantaggi:

  • ti permette di ottimizzare i servizi
  • ti fa incassare quello che realmente vuoi
  • ti rende immune alla concorrenza
  • ti permette di lavorare più serenamente

Molti gestori di autolavaggio affermano di rivolgersi a chiunque sia interessato ai loro servizi, ma è troppo generico, non funziona.

Puntare a una nicchia specifica non significa escludere i clienti che non soddisfano i tuoi criteri, piuttosto ti consente di concentrare gli sforzi e gli investimenti verso clienti mirati che è più probabile acquistino da te, piuttosto che dalla concorrenza. Questo è un modo molto più conveniente, sicuro ed efficace per raggiungere nuovi clienti e generare affari.

Con un pubblico di destinazione chiaramente definito, è molto più facile determinare dove e come operare nel tuo autolavaggio.

Come si riconosce il proprio mercato di riferimento?

Osserva i tuoi attuali clienti.

Chi sono i tuoi attuali clienti e perché vengono da te? Cerca caratteristiche e interessi comuni. Quali ti portano più affari? È molto probabile che anche altri clienti simili a loro possano trarre vantaggio dai tuoi servizi.

Osserva la tua concorrenza.

A chi si rivolgono i tuoi concorrenti? Chi sono i loro attuali clienti? Non cercare lo stesso mercato. Potresti trovare un mercato di nicchia che loro stanno trascurando.

Analizza i tuoi servizi.

Scrivi un elenco di ogni caratteristica dei tuoi servizi. Vicino a ogni caratteristica elenca i vantaggi che offre quel servizio. Ad esempio, il tuo autolavaggio offre servizi di pulizia di alta qualità, il vantaggio è un’immagine aziendale professionale.

Un’immagine professionale attirerà più clienti perché vedono il tuo autolavaggio come professionale e affidabile. Quindi, in definitiva, il vantaggio di un servizio di alta qualità è acquisire più clienti e guadagnare di più.

Una volta che hai elencato i tuoi benefici, fai un elenco di clienti che hanno un bisogno che il tuo beneficio soddisfa. 

Scegli i clienti sulla base di dati demografici specifici.

Scopri non solo chi ha bisogno dei tuoi servizi, ma anche quali clienti sono più propensi ad acquistarli. Tieni conto di questi punti:

  • Età 
  • Posizione
  • Genere
  • Livello di reddito
  • Livello scolastico
  • Stato civile o familiare
  • Occupazione
  • Origine etnica

Considera la psicografia della tua nicchia.

Tieni conto di questi fattori:

  • Personalità
  • Atteggiamenti
  • Valori
  • Interessi e hobby
  • Stili di vita
  • Comportamento

Determina come il tuo servizio si adatterà allo stile di vita dei tuoi clienti. Come e quando il tuo cliente utilizzerà il servizio? Quali sono le caratteristiche più interessanti per il tuo cliente? A quali media si rivolge il tuo cliente per ottenere informazioni? Il tuo cliente tipo legge il giornale, effettua ricerche online o partecipa a eventi particolari?

Valuta la tua decisione.

Una volta scelto la tua nicchia di destinazione, assicurati di considerare queste domande:

  • Ci sono abbastanza clienti che soddisfano i miei criteri?
  • Il mio target trarrà davvero beneficio dal servizio?
  • Ne vedranno la necessità?
  • Capisco cosa spinge il mio target a prendere decisioni?
  • Possono permettersi il mio servizio?
  • Posso raggiungerli con il mio messaggio?
  • Sono facilmente accessibili?

Tieni alto lo standard del tuo obiettivo! Puoi anche avere più di un mercato di nicchia.

Considera se la tua comunicazione dovrebbe variare per ogni nicchia.

Se riesci a raggiungere entrambe le nicchie in modo efficace con la stessa comunicazione, forse hai scomposto troppo il tuo mercato.

Potresti chiederti: “Come trovo tutte queste informazioni?

Prova a fare ricerche online. Cerca articoli di riviste e blog che parlano del tuo mercato di riferimento. Cerca blog e forum in cui le persone nel tuo mercato di riferimento comunicano le loro opinioni. Cerca i risultati del sondaggio o valuta la possibilità di condurre un tuo sondaggio. Chiedi un feedback ai tuoi attuali clienti.

Definire il tuo mercato di riferimento è difficile, ma una volta che sai con esattezza a chi ti rivolgi, è molto più facile capire quali media puoi utilizzare per raggiungerli e quale comunicazione li attirerà. 

Rispondi