Ti occorre trovare un finanziamento per aprire il tuo autolavaggio? Ti serve un Business Plan.

Le possibilità di finanziamento offerte dagli istituti di credito sono tante e diverse, tutti ti chiederanno però di presentare una descrizione del tuo progetto imprenditoriale, dove indicare obiettivi, strategie, vendite, marketing e previsioni finanziarie, un Business Plan.

Nel business plan per il tuo nuovo autolavaggio, dovrai indicare chiaramente quale tipo di lavaggio intendi aprire, quanto dovrà essere grande, la posizione in cui sorgerà e quali saranno i servizi e i prezzi offerti.

Vediamo alcuni dei punti fondamentali che devi trattare nel Business Plan per il tuo autolavaggio:

  • Spiega chiaramente la tua idea e il tuo progetto
  • Descrivi la tua situazione finanziaria, il tuo attuale lavoro, i prestiti esistenti, spese correnti e i tuoi guadagni
  • Descrivi come intendi organizzare il lavoro, orari, servizi e dipendenti presenti
  • Indica quale tipo di forma giuridica avrà la tua attività, ditta individuale, srls, sas, snc, etc
  • Descrivi minuziosamente quali servizi offrirai ai tuoi clienti: self-service, lavaggio servito, lavaggio interni distributori automatici, etc, inoltre descrivi attentamente quali prezzi applicherai per ogni singolo servizio o prodotto offerto
  • Indica che hai eseguito una ricerca di mercato nella zona dove sorgerà il tuo autolavaggio, specificando i motivi che ti spingono a credere che il business in quella zona sarà redditizio
  • Descrivi la tua concorrenza, indica in quale posizione si trovano rispetto a dove sorgerà il tuo autolavaggio, spiegando per quale motivo non sarà di nessuno ostacolo per la redditività del tuo business
  • Spiega chiaramente quali operazioni di marketing e pubblicità intendi attivare per attirare e mantenere i clienti del tuo autolavaggio e quali saranno i costi da sostenere
  • Descrivi voce per voce quali costi dovrai affrontare per aprire la tua attività: costo del terreno o della sala lavaggio, affitti, attrezzature, progettazioni, impianti, etc.
  • Indica il piano di liquidità, dovrai poter spiegare come intendi fare per restituire i capitali presi in prestito o come pagare le sue spese vive nell’immediato futuro
  • Fai una previsione economica a 5 anni, incassi, costi, perdite e utili

Voci dettagliate da inserire nel Business Plan

Azienda

  • Contesto storico
  • Situazione attuale
  • Ulteriori informazioni

Prodotti, servizi

  • Prestazioni di mercato
  • Ciclo di vita dei prodotti
  • Protezione dei prodotti
  • Acquirenti e intermediari

Mercato

  • Panoramica del mercato
  • Propria posizione sul mercato
  • Osservazione del mercato

Concorrenza

  • Principali concorrenti
  • Potenziali concorrenti
  • Prodotti della concorrenza
  • Strategie della concorrenza

Marketing

  • Segmentazione del mercato
  • Strategia di lancio sul mercato
  • Politica dei prezzi
  • Vendita
  • Pubblicità
  • Ubicazione
  • Obiettivi di fatturato

Ubicazione/logistica

  • Domicilio
  • Logistica/amministrazione

Produzione/approvvigionamento

  • Mezzi di produzione
  • Tecnologia
  • Capacità/difficoltà
  • Principali fornitori
  • Mercati delle materie prime

Management/consulenza

  • Team dell’azienda
  • Curriculum vitae / certificati di lavoro
  • Formazione e perfezionamento
  • Consiglio d’amministrazione
  • Consulenti esterni

Analisi dei rischi

  • Rischi interni
  • Rischi esterni
  • Copertura dei rischi

Finanze

  • Quadro retrospettivo
  • Futuro
  • Concetto di finanziamento
  • Imposte

Partecipazione

  • Offerta per gli investitori

Appendici/allegati

  • Informazioni generali
  • Finanze

Rispondi