L’azienda opera nel settore degli autolavaggi a vapore grazie alla vincente strategia di una facile ottimizzazione dei costi e un’efficienza di altissimo livello con una catena di più di venti store operanti dal 2011.

ECO CAR WASH, infatti, impiega strumentazioni a vapore e prodotti ecologici specifici per la pulizia di auto, moto, camper e tessuti in stoffa o in pelle.

I servizi includono:

1. Autolavaggio tradizionale che cura fin nel minimo dettaglio la pulizia interna ed esterna di tutti i veicoli.

2. Lavaggio e sanificazione della tappezzeria; questo grazie alla tecnologia del lavaggio a vapore che permette di rispettare tutte le superfici senza rovinarle o usurarle.

3. Vendita di prodotti professionali per la pulizia dei veicoli, che consente un incremento degli incassi per l’Affiliato.

Cosa offrono e cosa chiedono

  • Investimento iniziale per allestimento, compresa prima fornitura, a partire da:€ 9.900.
  • Fee: 0 €.
  • Royalty: 0%.
  • Contributo pubblicitario per la gestione professionale della comunicazione web e social: €100,00/mese.
  • Dimensioni locale: circa70 mq.
  • Bacino di utenza minimo: 20.000 abitanti.
  • Location in zone ad alto tasso di passaggio o fuori dai centri urbani in zone con ampi spazi di parcheggio.
  • Progettazione 3D e allestimento completo del punto vendita (opere murarie escluse e d’impiantistica).
  • Supporto alla valutazione della location con criteri di geo-marketing.
  • Arredamento e attrezzatura tecnica.
  • Corso di formazione pre-apertura per apprendere adeguati skills di gestione risorse, marketing e gestione vendita e clienti.
  • Prima fornitura di prodotti.
  • Manualistica operativa completa di tutte le procedure, la modulistica, la modulistica standard e le guide operative con sezioni tecniche chiare e dettagliate.
  • Area dedicata sul sito web e posta elettronica personalizzata.
  • Licenza d’uso del marchio e dell’immagine coordinata e fornitura di abbigliamento personalizzato per il personale di vendita.
  • Consulenza di marketing e comunicazione in fase di lancio attività e successive.
  • Tre possibili scelte in base ai macchinari impiegati.
  • Possibilità di scegliere il format“mobile”.